(not provided) e (not set) - Perchè in analytics non riesco più a capire con quali chiavi di ricerca il mio sito viene trovato?

Se utilizzate Google Analytics e utilizzate con regolarità i risultati di ricerca organica, da qualche mese sta diminuendo in maniera impressionante la leggibilità delle chiavi di ricerca, a vantaggio invece di un non ben identificato "(not provided)". Dov'è il problema? Cosa è cambiato?

Questa evoluzione deriva da una rinnovata politica di Google che, adducendo questioni di privacy, forza il proprio motore di ricerca a presentarsi al browser usando SSL per salvaguardare le query di ricerca degli utenti. In questo modo, le query di ricerca i cui risultati portano al Vostro sito web, saranno quindi irrimediabilmente non disponibili.

In un comunicato, Google chiarisce che le query di ricerca saranno invece visibili in analytics utilizzando le campagne adwords (a pagamento).

La risoluzione del problema è attuabile quindi in due modi:

a) pagando google (usando le campagne)

b) in modo molto casareccio: controllando le sorgenti di traffico con l'integrazione, come dimensione secondaria, delle landing pages. In questo modo si può avere una idea di massima di cosa stava cercando l'utente.

  • 0 Kasutajad peavad seda kasulikuks
Kas see vastus oli kasulik?

Seotud artiklid

Ho appena pubblicato il mio sito web, ma non compaio su google. Perchè?

Dopo aver pubblicato il proprio sito web, non è né automatico, nè immediato essere presenti...

Voglio che il mio sito faccia parte dei "Siti Sponsorizzati" di Google. Come fare?

Per poter pubblicare "Annunci sponsorizzati" nella homepage di google è necessario dotarsi di un...

Quali sono le informazioni obbligatorie da inserire sul proprio sito web?

Ai sensi e per gli effetti della L. n.88/2009 è obbligatorio inserire nei siti web (per le...

Voglio interfacciare il mio sito web con google apps, come fare?

Potete richiedere l'attivazione dei servizi google apps (free edition) aprendo un ticket di...